Eleaf Istick Pico 25 Kit 85W

La sigaretta elettronica Eleaf Istick Pico 25 è un piccolo dispositivo ma potente. Viene alimentata da una batteria unica modello 18650 intercambiabile non venduta nel kit. L’inserimento della batteria è semplice e riesce a sostenere 85 W e due diverse modalità di regolazione della potenza. La potenza è regolata tramite due pulsanti posti sul fondo della sigaretta e si visualizza la regolazione sul led del dispositivo. Il display ad Oled ha una grandezza di 0,91 pollici, rispetto alle vecchie versioni di questo modello la Pico 25 ha uno schermo più gran e l’interfaccia è più ordinata. Anche se di piccole dimensioni è una sigaretta elettronica maneggevole e funzionale, con i bordi arrotondati e dal design moderno.

Il kit iStick Pico 25 è composto da: 1 iStick Pico 25, 1 ELLO Atomizzatore, 1 tubo di vetro di ricambio, 1 cilindro singolo HW1 0,2Ω testa, 1 HW2 cilindro doppio 0,3Ω testa, 1 micro cavo USB, 1 Drip Tip, 3 O- Anelli 2 e Manuale Utente. L’atomizzatore Ello è facilissimo da ricaricare, basta far slittare il tip di lato per mostrare il foro bello ampio adatto sia per il contagocce sia per il beccuccio classico dei falconi di liquido. La chiusura è perfetta, sigilla alla perfezione l’atomizzatore e non provoca fuoriuscite di liquido. La capacità dell’atomizzatore è di 4mlm o di 2 ml a secondo del vetrino che si monta, presenti entrambi nella confezione.

Pro e contro di Eleaf iStick Pico 25 Kit 85W

Così come le ultime e-cig in casa Eleaf, anche l’iStick Pico 25 non delude le aspettative, scopriamo quindi insieme quali sono i suoi pro e contro:

Pro

  • Kit completo
  • Possibilità di regolare la potenza
  • Due serbatoi disponibili da 2 o 4 ml

Contro

  • Adatta solo per il tiro di polmone